Crea sito

GIANT: ecco i modelli progettati per Leonardo Páez, oro al mondale XCM 2019

Press Release

Il campione iridato di Cross Country Marathon avrà a disposizione due versioni personalizzate della XTC Advanced SL 29 e della Anthem Advanced Pro 29.

Dopo il successo all’UCI Mountain Bike Marathon nel 2019 Leonardo Páez, colombiano classe ’89 e membro del Team Giant Liv Polimedical, indosserà la maglia iridata anche nella stagione 2020-2021. E ancora una volta Giant, leader mondiale nelle tecnologie ciclistiche, sarà al suo fianco e lo supporterà nelle sue imprese grazie alle edizioni speciali di due delle mountain bike più iconiche del brand, la XTC Advanced SL 29 e la Anthem Advanced Pro 29.

 

XTC Advanced SL 29

Questa hardtail ultraleggera è stata progettata per offrire il miglior rapporto tra rigidità e peso possibile: non a caso, si tratta del modello preferito da Páez sui percorsi di Cross Country in cui elevate performance in salita e la massima trazione sono il segreto per avere successo.Il telaio della bici, realizzato in materiale composito, è il più leggero che Giant abbia mai prodotto ed è stato personalizzato per adattarsi al meglio alle esigenze di Páez, offrendo a professionisti del suo calibro una guida fluida ed efficace.

Inoltre, alcune delle componenti di questa edizione speciale della XTC Advanced SL 29 sono state personalmente selezionate da Páez perché facessero parte del suo equipaggiamento: tra queste spiccano la trasmissione elettronica SRAM XX1 Eagle AXS, l’impianto frenante Braking, la forcella ammortizzata RockShox SID Carbon 100mm, ruote Space Carbon personalizzate e pneumatici Maxxis.In sella ad una bici come questa, con colori sgargianti e grafiche personalizzate #LionPaez, il campione colombiano non passerà di certo inosservato.

Anthem Advanced Pro 29

L’Anthem Advanced Pro 29, full-suspension ideale per i percorsi dalle discese particolarmente tecniche e veloci, è il modello con cui Páez è diventato Campione del Mondo.Anche in questo caso, il corridore colombiano ha apportato alcune modifiche all’assetto della bicicletta, per adattarle meglio al proprio stile di guida. Per esempio, ha scelto una forcella RockShox SID Carbon da 100 mm, l’impianto frenante Braking e un leggerissimo set di ruote Space Carbon con pneumatici Maxxis.

Non solo: la bici è dotata del sistema di trasmissione elettronico wireless SRAM XX1 AXS, di una sella SLR di Selle Italia, pedivelle in carbonio SRM con misuratore di potenza e manubrio Leonardi Factory.Le sospensioni posteriori Maestro offrono ben 90 mm di corsa alla ruota posteriore: unita all’ammortizzatore con attacco Trunnion, questa caratteristica rende la Anthem una bici con bassissimo rapporto di leva, il che si traduce in grande aderenza in salita e un’incredibile padronanza in frenata, anche sui terreni più sconnessi. Il telaio della Anthem Advanced è stato progettato con materiale composito avanzato, ruote da 29 pollici che garantiscono ottima stabilità e una geometria aggressiva da XC, per affrontare al meglio le salite e per accelerare rapidamente.

Varrà sicuramente la pena osservare da vicino Páez anche nella stagione 2020-2021, mentre ambirà nuovamente a conquistare le tappe del circuito XC di tutto il mondo.

Per informazioni sui modelli Giant, visita giant-bicycles.com